Come arrivare all'Isola d'Elba

L'isola d'Elba è raggiungibile imbarcandosi a Piombino Marittima, dove quattro compagnie di navigazione (Toremar, Blu Navy, Corsica Sardinia Ferries e Moby) dispongono di confortevoli traghetti che effettuano corse plurigiornaliere. Con una sola ora di navigazione si coprono i circa 10 chilometri che separano l'isola dal continente, raggiungendo i porti di Portoferraio (il principale), Porto Azzurro e Rio Marina.
In alternativa esiste un collegamento veloce con aliscafo, per il solo trasporto passeggeri, che in soli 35 minuti raggiunge Portoferraio.

  • In auto:

Da Nord: Da Milano autostrada A1 immettersi a Parma Ovest sulla A15 per raggiungere l'autostrada A12 Genova-Livorno, uscire a Rosignano, proseguire sulla S.S. Aurelia fino a Venturina-Isola d'Elba e da qui per Piombino Marittima.

Da Nord-Est: Autostrada A1 Bologna-Firenze-Pisa-Livorno: uscire a Rosignano, proseguire sulla S.S. Aurelia fino a Venturina-Isola d'Elba e da qui per Piombino Marittima.
In alternativa, la S.G.C. Firenze-Pisa-Livorno: uscire a Firenze Signa e seguire la S.S. fino a Collesalvetti, rientrare in Autostrada fino a Rosignano Marittima, prendere la superstrada fino a Venturina-Isola d'Elba e da qui per Piombino Marittima.

Da Sud: Autostrada A12 Roma-Grosseto: S.S. Aurelia uscita Venturina-Isola d'Elba, proseguire per Piombino Marittima.

  • In aereo:
L'isola d'Elba è collegata al continente da numerosi voli durante il periodo estivo effettuati da compagnie italiane e straniere. Gli aeroporti collegati sono quelli di Milano, Pisa, Zurigo, Berna, Alterhein, Berlino, Monaco di Baviera. L'aeroporto si trova in località La Pila a ca. 30 km da Villa Miramare.
  • In treno:
La stazione di arrivo per l'imbarco traghetti è quella di Piombino Marittima (vedi www.trenitalia.it).